gray dining table under pendant lamps

Pulire il pavimento in PVC può sembrare un’impresa complessa, ma non è così! I pavimenti in
PVC, hanno una serie di vantaggi: infatti sono alcuni tra i migliori in commercio e, rispetto a quelli
tradizionali, hanno un interessante rapporto qualità-prezzo. Questi pavimenti hanno un comfort
indiscutibile e sono sempre molto caldi. Sono semplici da installare, durevoli e resistenti!
Ma come si fa a prendersene cura in maniera corretta? Vediamo quali sono i consigli per la pulizia
dei pavimenti in PVC e soprattutto, come fare per evitare di rovinarli nel lungo periodo.
La prima operazione di pulizia dei pavimenti in PVC
Per i pavimenti in PVC, un passaggio fondamentale è rappresentato dalla prima pulizia. Una volta
Finiti i lavori di restauro, è bene che si inizi con un secchio di acqua tiepida e un detergente molto
delicato per la pulizia del vostro pavimento a incastro.
Attenzione ad un particolare: bisogna evitare di spazzare, soprattutto se questi pavimenti non sono
ancora totalmente asciutti. Diversamente, si rischia di fare delle striature. Ogni giorno poi, bisogna
mettere in campo un’adeguata strategia di pulizia. È vero che i pavimenti in PVC non richiedono
un grande sforzo per la loro manutenzione, però è necessario comunque tenerli sempre in ordine e puliti.
I consigli per la pulizia dei pavimenti in PVC
La pulizia dei pavimenti in PVC, quotidiana e regolare può essere fatta molto facilmente con uno
straccio umido oppure con un mocio. Bisogna usare sempre un detersivo di tipo delicato perché
altrimenti si rischia di danneggiare il pavimento.
È importante quindi, scegliere i prodotti con attenzione! Dopo aver pulito con il detergente
preferito, bisogna poi comunque ripassare con dell’acqua pulita perché altrimenti i residui di
detersivo potrebbero lasciare degli aloni. Un altro consiglio è quello di asciugare tali tipi di
pavimenti con dei panni asciutti, in modo da evitare che il firm protettivo che si trova su questo
tipo di pavimenti possa essere danneggiato.
La pulizia profonda dei pavimenti in PVC
L’attività di pulizia profonda dei pavimenti in PVC, talvolta è necessaria. Infatti bisogna cercare
di rimuovere le macchie ostinate, magari utilizzando dei detergenti un po’ più forti.
L’alternativa, per evitare di danneggiare il pavimento, è l’utilizzo di detergenti neutri. Questo
prodotto donerà brillantezza al pavimento senza danneggiarlo. Anche una
pulizia più profonda effettuata pure solo una volta l’anno, può essere importante.
È bene farla magari con un detergente che sia specifico per i pavimenti. Si può trovare in qualsiasi
ferramenta oppure ci si può rivolgere a degli esperti del settore.

PRODOTTI CONSIGLIATI DA NOI

PandaCleaner Detergente per pavimenti in PVC – 1000ml Premium Detergente per pavimenti concentrato – Detergente per pavimenti in vinile – Detergente per pavimenti di design

MOP gigante ad uso professionale

Unyrain Lucido Protettivo – 1 Lt

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Open chat
Ciao! come posso aiutarti?