three gray ornaments on white wooden desk inside living room


Non sapete come pulire i pavimenti in cotto? Il pavimento in cotto è un tipo di pavimento che
riesce a dare pregio e calore alla vostra casa.
Dona ad una dimora un aspetto rustico e dei toni caldi molto particolari. Viene utilizzato sia per
rivestire verande, giardini e balconi, ma anche per gli interni. È un pavimento poroso che deve
essere sempre trattato in maniera adeguata.
Fate attenzione: esistono alcuni liquidi infatti, che vengono assorbiti all’interno e quindi il cotto
rischia di danneggiarsi in profondità. Per pulire il pavimento in cotto, quindi bisogna capire bene
quali sono i metodi per eliminare le macchie, per lavarlo e per ravvivarlo. È sempre opportuno

utilizzare prodotti naturali. Vediamo quali sono i migliori consigli per pulire tale tipologia di
superficie.
I rimedi per i pavimenti in cotto
È sempre bene trattare i pavimenti in cotto con rimedi naturali. Attenzione ad un dettaglio: nei 20
giorni dopo la posa del pavimento non bisogna assolutamente pulirlo, né lavarlo. Bisogna aspettare
che si asciughi completamente in modo tale da evitare qualunque tipo di danno.
In genere, per la pulizia quotidiana si può utilizzare una miscela fatta con 2 litri d’acqua, mezzo
bicchiere di aceto e scaglie di sapone vegetale neutro. Il tutto si pulisce con uno strofinaccio oppure
un panno in microfibra per asciugare la superficie.
Quando è molto sporco, allora è consigliabile usare una soluzione fatta con 5 litri d’acqua calda, 10
cucchiai di aceto bianco, 2 di sapone per piatti e 10 di alcol etilico: il risultato sarà garantito!


Eliminare le macchie dai pavimenti in cotto


Per eliminare le macchie più ostinate da un pavimento in cotto, il consiglio è quello di utilizzare
una soluzione fatta con acqua calda e bicarbonato. Infatti, bisogna prendere uno straccio ben
imbevuto e strofinare: il gioco sarà fatto!
Si può anche usare un sapone neutro naturale oppure il sapone di Marsiglia per pulire al meglio il
pavimento. Quando invece, il cotto è all’esterno e risulta macchiato di calcare, allora è bene pulire
con olio e bicarbonato.
In caso di macchie troppo profonde, il consiglio è quello di rivolgersi e degli esperti del settore
oppure di recuperare dei prodotti specifici direttamente in ferramenta.

Ravvivare i pavimenti in cotto


Se volete lucidare o ravvivare pavimenti in cotto, potete utilizzare un prodotto come la cera d’api.
In una soluzione è mescolata con acqua, si ha la possibilità di rendere questo pavimento sempre più
brillante.
Un paio di volte all’anno, si può anche aggiungere un po’ di cera liquida a tale soluzione, in modo
che il pavimento diventi molto lucido e sembrerà come nuovo!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Open chat
Ciao! come posso aiutarti?