I pavimenti in gres sono sicuramente molto eleganti e belli da vedere, tanto da spaventare
alcuni acquirenti che si fanno domande su come trattarlo e mantenerlo nel tempo.
Ma in realtà, come ti spiegheremo in questo articolo, il gres è un prodotto che può essere
pulito con facilità. A differenza di altri materiali, infatti, non prevede l’utilizzo di trattamenti
superficiali impermeabilizzanti o di rifinitura.
Per mantenere il tuo gres pulito e in ottimo stato nel tempo, ti basterà seguire i nostri consigli
ed evitare gli errori più comuni. Andiamo a vedere nello specifico come applicare un’ottimale
pulizia di pavimenti in gres.
Pulizia gres: consigli generali
Per mantenere al meglio il tuo pavimento in gres dovrai utilizzare i detergenti corretti, ossia
quelli ideati per le superfici in ceramica. Dopo la pulizia con i detergenti, è bene fare un
ulteriore risciacquo con acqua pulita in modo da rimuovere, insieme allo sporco, anche i
residui dello stesso detergente.
Per l’atto pratico della pulizia si consiglia l’uso di uno straccio con uno “spazzolone”.
I detergenti utilizzati per la pulizia dei pavimenti in gres dovrebbero essere poco acidi o
basici e possono essere acquistati facilmente presso rivenditori ceramici o anche online.
Gli errori più comuni
Ecco una serie di errori comuni che vengono commessi nella pulizia dei pavimenti gres e
che provocano danni irrimediabili:
● Dimenticarsi di svolgere la prima pulizia dopo la posa. Dopo la posa occorre
rimuovere tutti i residui della lavorazione con dell’acido tamponato. È il primo passo
verso una corretta manutenzione del gres.
● Iniziare la pulizia senza aver rimosso lo sporco in precedenza. La pulizia risulterà
inutile senza una previa rimozione dei residui.
● Ignorare le condizioni atmosferiche (in caso di superfici esterne). Un’alta temperatura
potrebbe esaltare il potere corrosivo dei detergenti.
● Non utilizzare i prodotti adatti. Nel tempo formeranno una patina antiestetica.● Usare una quantità eccessiva di acqua. Usa lo straccio solo dopo averlo strizzato
adeguatamente.
● Usare la cera. Renderà il pavimento striato e scivoloso.
● Usare acidi aggressivi. Rovineranno la lucidatura del pavimento.
● Utilizzare prodotti oleosi. Renderanno il pavimento sgradevole e scivoloso.
● Pulire con spugne abrasive. Finiranno per graffiare il materiale.
Se vuoi evitare di rovinare irrimediabilmente il tuo gres, stai alla larga da questi errori e
attieniti ai consigli generali dati precedentemente.

PRODOTTI CONSIGLIATI DA NOI

Camp ALCADET, Detergente forte concentrato per pavimenti in gres, cotto, marmo e ceramiche, Elimina sporco, aloni e macchie

FILA Surface Care Solutions Deterdek PRO Detergente disincrostante Acido, rimuove i residui cementizi del Dopo Posa e Lo Sporco di fine Cantiere, 1L, 1 L

Marbec -TAMPONE Bianco – Nessuna Aggresività | per la Pulizia e lucidatura dei Pavimenti e Rivestimenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Open chat
Ciao! come posso aiutarti?