come headline: come eseguire la disinfezione ufficio

Nonostante se ne parli tantissimo in questo ultimo anno a causa della pandemia in corso nel nostro paese, sono ben poche le persone che ancora oggi conoscono il vero significato della disinfezione.

Purtroppo circola da ormai troppo tempo molta disinformazione sull’argomento ma noi di Crm Pulizie con questo articolo vogliamo fare chiarezza, fornendo informazioni e delucidazioni utili su come dovrebbe essere svolta la disinfezione del vostro ufficio e sul significato della parola stessa.


Iniziamo a spiegare inanzitutto cos’è la disinfezione. La Disinfezione è una misura atta a ridurre tramite uccisione, inattivazione o allontanamento/diluizione, la maggior quantità di microrganismi quali, batteri, virus, funghi, protozoi al fine di controllare il rischio di infezione per persone o di contaminazione di oggetti o ambienti.


Qual’è la corretta procedura da seguire per rendere il mio ufficio sicuro e correttamente disinfettato?
Prima di tutto come primo passo bisognerà spolverare accuratamente tutta la mobilia presente nel vostro ufficio cioè tavoli sedie armadi librerie quadri ecc.


Dopo aver svolto questa operazione dovrete eseguire una scopatura di tutta la pavimentazione del vostro locale. Noi consigliamo caldamente l’utilizzo di un buon aspiratore per rendere più efficiente possibile questa operazione, e per evitare di lasciare piccoli residui sulla pavimentazione del vostro ufficio.


Ora dovrete procedere alla pulizia dei vari ambienti con panni di colori differenti per evitare la contaminazione crociata, e trasportare i batteri, virus da un’ambiente all’altro. Quindi procederete con detergente spray specifico per le superfici, e con un panno in microfibra di colore azzurro con cui pulire tavoli e sedie.

per quanto riguarda il bagno utilizzate per la tavola del wc un panno in microfibra rosso e un detergente disincrostante. Mentre per i restanti sanitari utilizzare il panno di colore giallo. Infine per il lavaggio dei pavimenti dovrete munirvi di carrello a due secchi e anche di due mocio in microfibra, di cui uno da utilizzare esclusivamente per il bagno e l’altro per la restante pavimentazione. Inoltre consigliamo di utilizzare un detergente neutro Ph 6/7.


Infine avrete bisogno di un nebulizzatore spray elettrico come da foto e dovrete riempirlo con un detergente PMC (PRESIDIO MEDICO CHIRURGICO) dosandolo con l’aggiunta di acqua. Poi procederete a spruzzare in tutto l’ambiente del vostro ufficio il contenuto nebulizzato, per poi concludere con l’asciugatura della patina umida rilasciata dal nebulizzatore, tramite panni in microfibra.


La CRM PULIZIE con sede ad Arosio in provincia di Como è un’impresa di pulizie specializzata nella DISINFEZIONE DI STRUTTURE SANITARIE E STUDI MEDICI. Offriamo inoltre i nostri servizi anche ad altre attività come negozi, uffici ed aziende.


Per contattare la CRM PULIZIE o per richiedere maggiori informazioni potete chiamarci allo 0315478627.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Open chat
Ciao! come posso aiutarti?